Eremita o influencer?

Titolo Eremita o Influencer

EREMITA O INFLUENCER?

Il rapporto conflittuale tra i musicisti e i verbi vendere e comprare.

Sapersi relazionare con le persone richiede una dose massiccia di buona volontà, soprattutto per un musicista.

L’abitudine allo studio e alla poca socialità non favorisce l’apertura, si tende ad isolarsi perché si è già pieni di passione, disciplina e impegno e non si sente l’esigenza più di tanto di stare tra la gente. C’è un obiettivo superiore, una realizzazione interiore che riempie testa e giornate.

Ma in era digitale, coltivare con cura i rapporti umani diventa una necessità: sia per completezza personale che per realizzazione professionale. Non cresciamo se non parliamo con gli altri e otteniamo poco se non siamo propensi a confrontarci.

Come dico sempre ai miei corsi, è fondamentale saper scrivere una mail ad un direttore artistico in maniera professionale e corretta, ma sarà sempre un sorriso e una stretta di mano a suggellare un accordo importante tra due persone.

Non è facile per i giovani musicisti passare dal silenzio intimo della solitudine al frastuono destabilizzante delle relazioni ed è per questo importante riuscire a bilanciare i due aspetti.

Aiuta essere consapevoli che sono entrambi facce della stessa medaglia e che concorrono insieme alla formazione di un musicista: sono alleati, non nemici. A patto però di dare ad ognuno il tempo consono e la concentrazione necessaria ed esclusiva.

Insomma, se mentre studiate pensate a cosa direte all’incontro con un promotore e se mentre state con il promotore pensate al passaggio che non vi viene, allora diventerà frustrante e inutile.

Studiate il vostro strumento con dedizione e ascoltate persone che possono essere utili alla vostra carriera con attenzione: allora sì che riuscirete ad avere sempre nuovi spunti per crescere e diventare la migliore versione di voi stessi.

Cover Rossa Younique, workshop Tiziana Tentoni

YOUNIQUE

Workshop di gestione della carriera degli artisti di musica classica

in collaborazione con Amusart Academy, Lerici Music Festival e Creativa-società cooperativa

Dall’1 al 3 agosto 2024 sarò al Lerici Music Festival per un workshop sulla gestione della carriera degli artisti di musica classica.

Parleremo di tutto ciò che serve per aumentare il numero dei concerti, far crescere la vostra attività artistica e rafforzare il vostro personal branding come artisti, analizzerò il vostro progetto personale e potrete anche essere selezionati per suonare nell’edizione 2025 del Festival!

Ne uscirete più consapevoli e pronti per affrontare la nuova stagione con maggiori risultati e soddisfazione.

La scadenza per le iscrizioni è venerdì 5 luglio 2024, la partecipazione è aperta a tutti, senza limiti di età e fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Per i costi e tutti i dettagli, cliccate sul pulsante sotto: vi aspetto a Lerici!

👉 Un articolo di qualche mese fa che approfondisce maggiormente il tema dell’importanza di coltivare relazioni per gli artisti di musica classica: si chiama Relazioni preziose.

EZIO on Spotify

E dedico ad Ezio anche la playlist di questa settimana, con brani che ho consumato per tutte le volte che ho ascoltato: quando c’era, per parlarne insieme, e quando è scomparso per sentirlo sempre vicino. Splendente Ezio ☀️

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
DI TIZIANA